Ergonomia dentale e occhiali ingrandenti odontoiatria • Akura Medical
Ergonomia dentale e occhiali ingrandenti odontoiatria • Akura Medical
16953
post-template-default,single,single-post,postid-16953,single-format-standard,tribe-no-js,et_bloom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Ergonomia dental y lupas odontología

Ergonomia dentale e occhiali ingrandenti odontoiatria

Sa che 2 su 3 professionisti in ambito dentale soffrono di patologie muscolo-scheletriche?

 

Gli occhiali ingrandenti odontoiatria migliorano la postura e aiutano a prevenire e ridurre i problemi di salute causati da una postura scorretta.

 

Il lavoro dentale spesso costringe a mettere da parte le norme più puriste di ergonomia, ma è comunque vero che i concetti ergonomici ben compresi e applicati ridurrebbero notevolmente i traumi causati dal lavoro dentale nel sistema muscoloscheletrico delle persone legate all’odontoiatria.

La grande causa della cattiva postura nei dentisti sono le posizioni che adottano con il paziente perché, per raggiungere la visione desiderata, devono piegarsi e avvicinarsi alla cavità orale, curvando la colonna, alzando le spalle e inclinando il collo in avanti. Sicuramente alla fine della giornata sente gli occhi stanchi, la colonna vertebrale, il collo e le braccia doloranti e un mal di testa che è una conseguenza dei tanti sforzi effettuati per vedere meglio ogni dettaglio.

 

Deve sapere che questi disagi possono essere evitati perché gli occhiali ingrandenti comportano un enorme miglioramento nella sua postura, dal momento che può lavorare da una posizione quasi dritta e vedere ogni dettaglio, quindi il suo lavoro sarà più rapido e preciso senza doverlo pagare con la sua salute.

 

I vantaggi dell’utilizzo di occhiali ingrandenti in odontoiatria:

Migliore postura

Meno disturbi muscoloscheletrici

Miglior visualizzazione del cavo orale del paziente, quindi diagnosi più precise

Migliori risultati e soddisfazione del paziente

Immagine più professionale agli occhi del paziente

 

Se non lo vedi, non puoi curarlo

 

La prossima considerazione è sulla precisione delle distanze di lavoro che possono essere integrate nell’occhiale ingrandente. Molti sistemi ingrandenti sono progettati con intervalli di distanza di lavoro preimpostati, e questo può essere un grande limite. Ad esempio, se la distanza di lavoro ideale di un utente è di 40 cm e gli occhiali ingrandenti scelti hanno una distanza di lavoro di 38-48 cm, questi consentiranno all’utente una distanza di approssimazione di soli 2 cm prima della perdita del fuoco.

Gli occhiali ingrandenti ExamVision sono costruiti con una gamma precisa di profondità di campo. Nel caso precedente, ciò consentirebbe agli utenti un centro a 40 cm, con un intervallo utilizzabile di 35-45 cm con un aumento di 3,3x.

Gli occhiali ingrandenti ExamVision hanno anche un’eccellente profondità di campo (circa 20 cm per 2.3x), quindi può spostarsi  avanti e indietro, mantenendo la messa a fuoco. Ciò  la aiuterà a evitare la rigidità.

 

 

Al livello successivo, le considerazioni ergonomiche vanno molto oltre. Ciò implica adeguamenti per tutti i fattori ergonomici: inclinazione del collo, inclinazione dell’occhio, posizionamento ottimale del paziente, inclinazione pelvica, angolazione del gomito, angolazione del ginocchio, ecc. Ciò può essere ottenuto solo offrendo degli occhiali ingrandenti con una distanza di lavoro precisa e, naturalmente, contattando uno specialista in ingrandimento con una formazione completa in ergonomia, come i nostri esperti di Akura.

 

Inoltre, ExamVision ha occhiali ingrandenti Kepler con prismi che curvano la luce e consentono all’utente di “ingannare” l’angolo di funzionamento. Un utente può guadagnare 10 gradi con un occhiale ingrandente ben progettato e questo può fare la differenza per lavorare senza dolore.

 

Scopri la nostra gamma di ingranditori e luci ExamVision

No Comments

Post A Comment